Il club difende Pellegrini: “Siamo orgogliosi di lui”

Fienga: “Siamo vicini a Lorenzo non solo come giocatore ma come uomo”

di Redazione, @forzaroma

La solidarietà della Roma a Pellegrini dopo la lite con i tifosi, come riporta Il Messaggero, arriva attraverso le parole dell’amministratore delegato Guido Fienga: “Come società siamo vicini a Lorenzo, non solo come calciatore ma anche come uomo. Non è da tutti commettere uno sbaglio e ammetterlo subito, come è successo ieri, scusandosi con coloro che potessero essersi sentire offesi. Pellegrini lo ha fatto, a differenza dei tanti che negli ultimi tempi hanno usato delle parole vergognose nei suoi confronti e nei confronti della sua bella famiglia. Parole che prescindono dalle critiche e dalle valutazioni calcistiche, ma mirano solo a offendere l’uomo. Lorenzo è un patrimonio della Roma e un pilastro del nostro futuro. E siamo orgogliosi di lui, che ha sempre dato tutto, senza chiedere nulla in cambio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy