I cambi tattici e di direzione

I cambi tattici e di direzione

Fonseca ha fatto intravedere un gioco, ma quando ha cambiato ha perso

di Redazione, @forzaroma

Ingenuo o troppo furbo? Come è davvero Paulo Fonseca? Cerchiamo di scoprirlo una partita dopo l’altra, ma non è facile, anche perché gli hanno consegnato un organico provvisorio, raffazzonato, fragile di muscoli e a corto di preparazione, scrive Paolo Liguori su “Il Messaggero”. Eppure si può sperare in un campionato onesto anche con questi giocatori, se Fonseca mostrasse qualità definite. Ma l’allenatore oscilla. Lascia intravedere un gioco, poi ne fa un altro. E perde. Allora Paulo, svegliati, facci vedere il carattere, oltre al gioco. Oggi a Lecce (che non è Madrid, scusate) la Roma deve vincere. Oppure, tu spiega cosa non va, davvero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy