Gervinho si accasa a Parma, Uçan a Empoli

Gervinho si accasa a Parma, Uçan a Empoli

I due ex romanisti tornano in Italia. Oggi si chiude ma restano aperte le operazioni in uscita verso Spagna, Francia e Germania

di Redazione, @forzaroma

Ultima giornata di calciomercato, il termometro delle operazioni è ai livelli massimi all’Hotel Melià. Agenti e direttori sportivi si ritrovano nell’albergo milanese per chiudere le trattative impostate e trovare l’incastro giusto, scrive Eleonora Trotta su Il Messaggeroentro il gong delle 20.

Tra i club più attivi di questo rush finale, c’è sicuramente il Parma. La società emiliana è scatenata: dopo gli arrivi di Grassi e Inglese dal Napoli, ha preso Gervinho, che ieri ha rescisso con l’Hebei Fortune. Oggi l’ivoriano è atteso in Italia per la trafila visite più firma. Torna pure Uçan, neo rinforzo dell’Empoli, con la formula del prestito e riscatto.

A proposito di attaccanti, la Sampdoria tratta Mattia Destro e Simone Zaza, in uscita dal Valencia. Sull’ex bianconero anche Torino, Bologna, Olympique Marsiglia e Nizza. Il tema centrocampista occupa anche gli ultimi, affollati, pensieri di Leonardo. Ma Lotito non accetta il prestito oneroso con diritto di riscatto per la cessione di Milinkovic-Savic, mentre il Psg non libera Rabiot alle condizioni richieste. Da Parigi a Manchester: Paul Pogba e José Mourinho sono ai ferri corti, il francese spingerà fino al 31 agosto per trasferirsi al Barcellona.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy