Gasperini dopo Mihajlovic e De Zerbi. Fonseca, ecco i “fantasmi” del passato

Gasperini dopo Mihajlovic e De Zerbi. Fonseca, ecco i “fantasmi” del passato

All’Olimpico arriva l’allenatore dell’Atalanta che, come noto, è stato davvero a un passo dalla Roma

di Redazione, @forzaroma

Derby a parte (Simone Inzaghi), ex romanisti (Aurelio Andreazzoli) o possibili romanisti (Roberto De Zerbi, Sinisa Mihajlovic e Gian Piero Gasperini), gli avversari sulla strada di Paulo Fonseca, scrive Alessandro Angeloni su Il Messaggero.

Nella lista dei “possibili” manca solo Antonio Conte, sogno estivo per eccellenza. L’attuale allenatore dell’Atalanta, come noto, è stato davvero a un passo dalla Roma, quel passo compiuto da Gianluca Mancini e in passato da Bryan Cristante.

Ma Gasp ha detto quel no, improvviso, e per certi versi inaspettato. E questo ha aperto le strade all’allenatore portoghese, ora molto amato dai tifosi giallorossi, che non rimpiangono più il Gian Piero e gli altri.

Paulo affronterà stasera Gasperini (Roma-Atalanta, sfida sempre ricca di gol), mentre Mihajlovic lo ha battuto domenica scorsa a Bologna. Si ricorderà come anche Sinisa sia stato vicino alla Roma, perché in estate calda si era pensato a un tecnico caratterialmente forte. Il suo passato alla Lazio ha stoppato più i dirigenti giallorossi che non il serbo, dettosi pronto ad affrontare quel tipo di avventura. Che dire poi della domenica precedente: a Roma è passato il Sassuolo di De Zerbi, giovane tecnico emergente che piaceva tanto a qualche dirigente della Roma per il suo calcio spettacolo, arrogante, molto studiato e coraggioso.

Alla fine le caratteristiche ricercate dalla Roma sono state raccolte in questo tecnico lusitano, col ciuffo ribelle e l’eleganza british. Fonseca ha ricreato un certo entusiasmo, che mancava da un po’, specie nei mesi bollenti degli addii traumatici di Daniele De Rossi e Francesco Totti.  Lunga vita a Paulo, senza rimpianti per nessuno. Ah, domenica la Roma va a Lecce, sulla panchina dei salentini c’è Fabio Liverani. Per certi versi, pure lui un ex.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy