Frattura al setto nasale, Manolas fuori due settimane

Continuano i guai per Spalletti: il greco sarà out per 15 giorni, Emerson è in dubbio causa risentimento al polpaccio sinistro e anche Totti salterà almeno la trasferta di Vienna

di Redazione, @forzaroma

Ora anche Manolas dovrà restare fermo per un paio di settimane. Nella trasferta di Empoli il greco ha rimediato un (fortuito) colpo al naso da Dzeko che gli ha fratturato il setto. Sarà costretto a saltare l’impegno in Europa League con l’Austria Vienna, quello in campionato con il Bologna e non dovrebbe rispondere alla convocazione della nazionale greca che affronterà il 13 novembre proprio la Bosnia di Edin, in una gara di qualificazione per i mondiali del 2018.

Ricapitolando: senza contare il lungodegente Mario Rui, Florenzi è ko per 4 mesi, Manolas out per 15 giorni, Emerson oggi si sottoporrà agli esami strumentali che certificheranno l’entità della noia muscolare al polpaccio sinistro, anche se il forfait per le prossime 2 gare appare quasi scontato. Copione simile per Totti che pur non avendo riportato una lesione ma un semplice affaticamento muscolare, difficilmente verrà rischiato almeno a Vienna, scrive Stefano Carina su “Il Messaggero“. Con gli ultimi due, il numero degli infortunati dall’inizio della nuova stagione che sono stati costretti a saltare almeno una gara per noie muscolari sale a 8: Perotti (bicipite femorale), Peres (adduttore), De Rossi (polpaccio), Florenzi (polpaccio), Totti (flessore), Emerson (polpaccio), Nainggolan (polpaccio e adduttore) e Vermaelen (pubalgia).

A proposito del belga: il dolore continua a persistere e finché non scompare del tutto Vermaelen non può far altro che continuare nel percorso riabilitativo. A conti fatti, in Europa Lucio ha a disposizione soltanto 4 difensori: Fazio, Ruediger, Peres e Juan Jesus. In avanti spazio a Iturbe e al rientrante Perotti mentre in mediana c’è da verificare Strootman, per ora non convocato dall’Olanda per le gare contro Belgio e Lussemburgo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy