Fonseca, felice a metà: “Prendiamo il solito gol…”

Fonseca, felice a metà: “Prendiamo il solito gol…”

Il tecnico: “Abbiamo sbagliato due volte nelle ultime tre gare. Vedremo come correggere questo errore”

di Redazione, @forzaroma

Quinta vittoria nelle ultime sei gare e quello che più conta, scrive Stefano Carina su Il Messaggero, ancora +4 sul Milan a due giornate dal termine del campionato.

Il bicchiere per Fonseca è tornato ad essere mezzo pieno: “Era una partita difficile, la Fiorentina non perdeva da sei partite e sono stati bravi a chiudere tutti gli spazi. Abbiamo disputato una buona gara, creando molte situazioni per fare gol. Vittoria importante“.

Contento sì ma non troppo. Ad un perfezionista come Paulo, prendere un gol quasi in fotocopia a quello subito da Vrij contro l’Inter, non va giù: “Abbiamo sbagliato come era accaduto contro l’Inter. Quello che mi preme sottolineare, però, è che la Fiorentina non ha avuto altre opportunità. Normalmente durante la stagione non abbiamo di questi problemi, ora abbiamo sbagliato due volte nelle ultime tre gare. Vedremo come correggere questo errore“.

Per Veretout è una serata da ricordare. Doppietta di rigore con l’ex che lascia il segno. Jordan punisce la Fiorentina con due gol dal dischetto. Reti che confermano la crescita del francese, probabilmente l’uomo più in forma della Roma nel post-lockdown: “Una bella vittoria, abbiamo giocato bene. Loro non hanno avuto molte occasioni. Dovremmo fare ancora più gol ma l’atteggiamento che abbiamo avuto è positivo. Quinto posto ad un passo? Aspettiamo. Ora pensiamo al Torino. Abbiamo quattro punti di vantaggio sul Milan, dobbiamo recuperare presto perché mercoledì sarà un’altra partita molto difficile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy