Fonseca: “Atteggiamento sbagliato, c’è chi non ha meritato di giocare questa partita”

Fonseca: “Atteggiamento sbagliato, c’è chi non ha meritato di giocare questa partita”

Il tecnico: “Per me non è facile accettare questo risultato”

di Redazione, @forzaroma

Qualificazione con l’amaro in bocca. Perché sarebbe bastato vincere una delle due gare contro i modestissimi austriaci del Wolfsberger per essere primi nel girone, al netto dell’abbaglio di Collum contro il Moenchengladbach, scrive Stefano Carina su Il Messaggero.

“Abbiamo raggiunto l’obiettivo della qualificazione – dice Fonseca a fine gara –  ma non abbiamo fatto una buona partita. Era importante vincere ma non abbiamo avuto l’atteggiamento giusto. Forse pensavamo già di essere qualificati. IlBorussiaeliminato?Sì,ma per me non è facile accettare questo risultato contro questa squadra austriaca che ha giocato senza pressione ma con grande atteggiamento. Non è stata una partita che mi è piaciuta“.

Il tecnico poi affonda il colpo:”Qualcuno non ha meritato di giocare questa gara“, nomi ovviamente in sala stampa non ne fama è facile individuare con chi ce l’avesse. “Che obiettivo abbiamo nella competizione? Vincere? Non con questo atteggiamento“, rincara la dose il tecnico.

OSPITI A SORPRESA Tra i presenti all’Olimpico, ieri, una rappresentanza di una quindicina di persone della famiglia reale qatariota, accompagnate dall’ambasciatore residente a Roma. Nulla a che fare con la compravendita del club che invece vive una fase di stallo nella trattativa tra Pallotta e Friedkin per divergenze sulla valutazione della società.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy