Entusiasmo a Fiumicino trasformato in Curva Sud

di finconsadmin

(Il Messaggero)  Circa 400 tifosi in delirio hanno atteso ieri sera a Fiumicino il ritorno della squadra giallorosa da Udine. Un’accoglienza caldissima, come era già accaduto dopo la vittoria in casa dell’Inter. La piazza giallorossa sta vivendo un momento di grande felicità, con il gruppo di Rudi Garcia che riesce a inanellare record su record. A Udine è arrivata la nona vittoria di fila, che consente alla Roma di restare a più cinque sul Napoli e sulla Juventus.

 

E i tifosi, impazziti di gioia, hanno voluto far sentire ai giocatori tutto il loro amore. Così l’aeroporto di Fiumicino è stato preso d’assalto, cori, bandiere e tanto entusiasmo: un’autentica invasione d’amore che non ha colto di sorpresa la squadra, che durante il viaggio in aereo aveva già festeggiato per conto proprio. Borriello, ad esempio, appena salito a bordo ha radunato i propri compagni per una foto che ha immediatamente postato su twitter con il titolo «Con capitan Bradley si vola».

 

 

TUTTI ALL’OLIMPICO Facile immaginare che giovedì sera l’Olimpico, quando la Roma affronterà il Chievo, sarà ancora una volta carico di passione. La squadra giallorossa contro l’ultimo in classifica avrà l’occasione di continuare a stupire e, ferma restando l’assenza di Totti, potrebbe tornare a contare su Gervinho. Oggi ci sarà la ripresa a Trigoria e le condizioni dell’attaccante ivoriano verranno valutate con grande attenzione. Garcia ci spera, Gervinho pure. Non v’è dubbio che, al di là della presenza o meno di questo o quello, i tifosi hanno una grandissima voglia di vedere la capolista, una Roma che sta entusiasmando e che sta dettando legge in campionato in maniera nettissima.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy