Dzeko va verso la conferma. Via solo Emerson, per ora

Il centravanti bosniaco non ha trovato l’accordo con il Chelsea e la trattativa potrebbe saltare

di Redazione, @forzaroma

A Stamford Bridge registrano il pessimismo di Conte. Perché, anche se ancora non è ufficiale, la Roma si prepara a confermare Dzeko, almeno fino alla conclusione della stagione, come scrive Ugo Trani su Il Messaggero.  “Sì, Edin sta qui e può restare” ha ammesso Monchi “Siamo nella stessa situazione degli altri giorni, pure se siamo felici che Dzeko sia sempre qui a giocare con noi”.

Al momento va a Londra solo Emerson che anche ieri sera si è seduto in panchina: operazione da 24 milioni, compresi circa 5 di bonus (plusvalenza da 18 milioni). Dal Barcellona, in prestito, è sempre d’attualità l’arrivo di Vidal.

Monchi ha evitato bene di criticare in pubblico Di Francesco per lo sfogo di sabato (a quanto pare lo ha fatto in privato). Ma ha confermato che è il club, e quindi il ds, a decidere come e quando intervenire sulla rosa: “Le trattative sono normali quando il mercato è aperto, parlo ogni giorno con il mister e siamo sempre d’accordo”.

La stilettata, comunque, c’è stata: “A fine mercato siamo tutti stressati,ma è normale. Certe cose influenzano le partite. Ma siamo contenti con l’allenatore e con il suo modo di lavorare, in attesa dei movimenti che la società dovrà fare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy