Dodò corre e spera. Totti ospita il Settebello

di Redazione, @forzaroma

(Il Messaggero) Oggi verranno effettuati gli esami clinici per Balzaretti. La speranza è che l’ecografia e la risonanza magnetica possano escludere una lesione al flessore della gamba destra. Intanto è già partito il toto-sostituto. Se le indicazioni del campo hanno ancora un senso, in pole ci sarebbe Dodò. Ieri il brasiliano è stato schierato tra i titolari e ha disputato un buon allenamento. Il condizionale è tuttavia d’obbligo, visto che non gioca da molto tempo ed il primo a freneare è stato proprio Zeman. Partendo da questi presupposti, due le possibili alternative: spostare Marquinho a sinistra con l’inserimento di Burdisso al fianco di Castan in mezzo oppure dare una chance a Marquinhos che lo scorso anno giocò nel ruolo per un paio di gare. Migliorano le condizioni di Totti e Florenzi.

 

 

Ieri a Trigoria presenti il ct della nazionale di pallanuoto Sandro Campagna e l’attaccante del Settebello Christian Presciutti, medaglia d’argento azzurra alle Olimpiadi di Londra 2012. Il capitano ha indossato la calottina azzurra e ha regalato la sua maglia a Presciutti. Scatti, foto e sorrisi, con Zeman, ex pallanuotista, a fare gli onori di casa.
S.C.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy