Diawara: “La Roma merita più rispetto”

Diawara: “La Roma merita più rispetto”

Il centrocampista: “La sconfitta, comunque, non è per colpa dell’arbitro. Abbiamo iniziato male la partita perché non riuscivamo ad uscire palla al piede”

di Redazione, @forzaroma

Nella confusione generale Amadou Diawara è sembrato il meno in balia del Torino, anche se in fase di copertura gli avversari gli hanno dato filo da torcere, scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero.

“Non abbiamo perso per colpa dell’arbitro, ma meritiamo più rispetto”, è il messaggio del guineano. Errori a parte, la Roma vista all’Olimpico sembrava aver smarrito la concentrazione e non essere mai tornata dalle vacanze invernali: “Abbiamo iniziato male la partita perché non riuscivamo ad uscire palla al piede. Nel secondo tempo è andata meglio, abbiamo creato tanto e siamo stati un po’ sfortunati nel momento in cui dovevamo concretizzare“.

Intanto Petrachi potrebbe accontentare Mirko Antonucci in cerca di spazio in campo e stanco di non essere tirato mai in causa. L’attaccante potrebbe tornare al Pescara, l’idea del ds giallorosso è quella di chiedere in cambio Gennaro Borrelli punta classe 2000 che ha fatto emozionare i tifosi biancazzurri.

Il Galatasaray ha chiesto in prestito Mert Cetin che finora ha collezionato solo quattro presenze. Per Smalling, invece, dall’Inghilterra trapela che la decisione sul suo futuro l’ex United la prenderà a fine giugno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy