Cori razzisti: la Roma si salva solo grazie a Dzeko

Cori razzisti: la Roma si salva solo grazie a Dzeko

Il capitano ha invitando il resto dei tifosi giallorossi a coprire con gli applausi i cori contro i napoletani ed il gesto è valso come attenuante ed esimente in sede di giudizio

di Redazione, @forzaroma

Edin Dzeko salva la Roma. Il suo provvidenziale intervento con cui ha invitando il resto dei tifosi giallorossi a coprire con gli applausi i cori contro i napoletani ha attenuato la decisione del giudice sportivo, come riporta Il Messaggero.

Il club è stato multato per 30 mila euro proprio grazie al suo “fattivo ed efficace comportamento“. Di fatto l’intervento del bosniaco è valso come attenuante ed esimente in sede di giudizio. Inoltre il club giallorosso è stato diffidato e il giudice sportivo ha chiesto alla Procura ulteriore materiale per individuare il settore di provenienza dei cori così da prendere ulteriori provvedimenti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy