Contro il Brasile Osvaldo con Balotelli

di finconsadmin

(Il Messaggero – U.Trani) ?Non abbandoneremo il centrocampo di qualit??. Cesare Prandelli non cambia il percorso scelto per la sua Italia gi? prima dell?Europeo, anche se la convocazione di Cerci ? mirata alla possibile modifica tattica con un centravanti e due attaccanti esterni. Ma domani sera a Ginevra, nell?amichevole di lusso contro il Brasile di Felipe Scolari, va avanti con il 4-3-1-2. E? il sistema di gioco provato ieri pomeriggio a Coverciano, con un addestramento per la probabile formazione da mettere in campo in Svizzera: Buffon; Maggio, Barzagli, Bonucci, De Sciglio; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Montolivo; Osvaldo e Balotelli. Giovinco pu? essere l?alternativa, in corsa, a Osvaldo, mentre El Shaarawy dovrebbe far coppia con SuperMario marted? a Malta.

 

Chiellini ? out: il difensore oggi torna a casa, sofferente a entrambe le caviglie. Dopo la gara contro il Brasile anche De Rossi e Osvaldo saluteranno i compagni: i due romanisti saranno esentati dalla trasferta a Malta, essendo tutt?e due squalificati. Oggi alle 17,15 la partenza, con un charter, da Firenze per Ginevra.

 

Gli azzurri hanno incontrato una delegazione di ragazzi immigrati (nati in Italia) che militano in formazioni dilettantistiche e amatoriali. E alcuni giovani rifugiati politici Prandelli e i giocatori li hanno accolti in campo per una foto e i ragazzi hanno indossato magliette rosse con la scritta Espelli il razzismo dal calcio (il 21 marzo la giornata per l’eliminazione delle discriminazioni razziali). ?Quando le cose vengono fatte in maniera spontanea e accompagnate dal cuore, sono piccoli segnali che possono solo far migliorare i rapporti nella nostra societ?? ha spiegato Buffon. Il capitano e Balotelli hanno regalato ai ragazzi le maglie con le firme di tutti gli azzurri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy