Conte tra il sogno e il rischio boomerang

Conte tra il sogno e il rischio boomerang

Qualsiasi altra scelta sarebbe considerata un inaccettabile ripiego

di Redazione, @forzaroma

Il gran parlare sul futuro e sulla prossima destinazione di Antonio Conte conferma l’alta considerazione che l’ex tecnico del Chelsea ha saputo conquistare, diventando l’obiettivo agognato per più di un club, italiano ed estero, scrive Massimo Caputi su Il Messaggero. Con il passare dei giorni, tra le varie possibilità, sta montando sempre più l’ipotesi (suggestione?) che Conte, tra le tante panchine, possa alla fine scegliere quella della Roma.

L’arrivo del tecnico leccese metterebbe praticamente d’accordo tutta la tifoseria, fortemente convinta che solo l’arrivo di un tecnico di carisma, qualità e fama internazionale, sia la garanzia per puntare realmente al successo.  Conoscendo la città e la tifoseria, tutto quello che ora sta generando euforia ed entusiasmo, potrebbe in caso di esito negativo della trattativa trasformarsi in un pericoloso boomerang per la società. Qualsiasi altra scelta sarebbe considerata un inaccettabile ripiego.

Anche la conferma dello stesso Ranieri, autore finora di un ottimo lavoro, con la qualificazione Champions in tasca.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy