Chelsea, Conte: “De Rossi non sarà mai un avversario”

L’ex Ct della Nazionale: “Per Daniele nutro grandissima stima, ho ancora i brividi se penso all’avventura con l’Italia”

di Redazione, @forzaroma

Il destino ha voluto che Antonio Conte incontrasse in Champions League la Roma dove in rosa ci sono De Rossi, Florenzi ed El Shaarawy, tutti e tre allenati in Nazionale: “Per Daniele nutro grandissima stima, ho ancora i brividi se penso all’avventura con l’Italia. De Rossi è un grandissimo, ha scelto di restare a Roma come Totti, dimostrando di essere anche un grande uomo. Domani avrò piacere ad abbracciarli, sarà difficile vederli come avversari” come riporta Luca Tongue su Il Messaggero.

E sulla sfida di questa sera: “La Champions League è sempre dura, specialmente con la Roma che è un’ottima squadra. La pressione? C’è sempre,ma sono abituato perché sono stato ct. Sarà tosta e poi Di Francesco è un grande allenatore che lavora bene per il presente ed il futuro del club”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy