Baldini, mercato e sponsor. Vicino l'accordo con la Disney

di Redazione, @forzaroma

(Il Messaggero) – Una missione per il futuro della Roma. Oggi Franco Baldini vola negli States per cominciare a pensare alla prossima stagione. Appuntamento nel Texas, ad Austin, invitato dalla Raptor Accelerator di James Pallotta a rappresentare la Roma a un festival (musica, cinema e arti).

Il dg affronterà con Pallotta (lì c’è una delle sedi della Raptor) la questione del rafforzamento della squadra. Baldini è intenzionato a chiedere un extra budget per il mercato. In più cercherà di capire come il socio forte del consorzio Usa vuole ridisegnare l’assetto societario della Roma: usciti a dicembre dal cda Ruane e D’Amore, privato delle deleghe il presidente DiBenedetto, si sa da tempo che la Roma sta cercando nuovi soci in America (e nel mondo). Il dg si dedicherà anche al marketing. Il viaggio sarà utile per definire contratti pubblicitari di primo piano. C’è già una bozza di accordo con la Disney. Negli Usa dovrebbero nascere pure le Accademy, scuole di formazione per i futuri sportivi. In Sudamerica sono da qualche giorno gli osservatori di Sabatini: il ds, tra qualche settimana, dovrebbe raggiungerli. Per cedere Cicinho e ingaggiare altri giovani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy