Arriva la Card Away per i tifosi in trasferta

di finconsadmin

(Il Messaggero – S.Carina) As Roma club Away: ? il nome della card presentata ieri dal club giallorosso che permetter? al possessore ? dal 4 aprile in poi – di poter acquistare i tagliandi d’ingresso in tutti gli stadi d’Italia nei quali la Roma disputer? le gare in trasferta. Letta cos? sembrerebbe l?abolizione della contestata tessera del Tifoso, vista da molti sostenitori come una schedatura. In realt?, muore il nome ma non la tessera di per s?. Cosa cambia allora rispetto al passato? Poco. ?Quelli introdotti sono esclusivamente dei nuovi strumenti di semplificazione che rendono la tessera pi? vicina allo spirito che originariamente doveva avere ma i requisiti di sicurezza rimangono gli stessi?, fanno trapelare dal Viminale.

 

IL COSTO
La card (che coster? 20 euro e avr? validit? triennale), in effetti, presenta delle novit?: si potr? fare online e sar? emessa a vista, azzerando cos? i lunghi tempi di attesa (30-40 giorni). Non sar? legata inoltre a nessun circuito bancario, sar? sprovvista di microchip (memorizzazione dati della persona che servono perlopi? a finalit? commerciali) e non avr? il codice RFID (l?identificazione a radio frequenza utilizzata solo per l?accesso agli stadi e ?leggibile? ad una distanza non superiore ai 10 centimetri da appositi lettori posizionati presso i tornelli d?ingresso). Per il resto, per?, sar? una tessera del tifoso a tutti gli effetti. Se con la As Roma Privilege (praticamente la tessera tifoso storica), si possono effettuare le trasferte, godere di sconti, ottenere prelazioni sui biglietti, utilizzarla a richiesta anche come carta di pagamento, con la nuova carta si dar? esclusivamente la possibilit? di andare in trasferta. Sono entrambe due fidelity card, quindi, che hanno semplicemente finalit? diverse ma che rispondono sempre alla Questura on line, con i medesimi requisiti di sicurezza. Tradotto: finiscono entrambe nel database della Polizia e sono provviste dello stesso numero identificativo alfanumerico.

 

OSVALDO FERMO
Ieri, giornata di esami per Torosidis (affaticamento muscolare al flessore) e Osvaldo (lieve trauma ginocchio sinistro). Saranno disponibili contro il Parma. Gara, per ora, confermata per domenica. Lamela ieri mattina ? stato in visita a Rebibbia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy