Alisson-Chelsea, parte la trattativa

Alisson-Chelsea, parte la trattativa

In settimana un intermediario sarà a Londra per capire le reali intenzioni del club sul conto del portiere brasiliano che la Roma valuta 80 milioni

di Redazione, @forzaroma

Nonostante Alisson stia cercando di concentrarsi esclusivamente sul Mondiale, gli risulta sempre più difficile. È divenuto infatti, come scrive Stefano Carina su Il Messaggero, ‘uomo mercato’ e a contenderselo – oltre alla Roma che spera di trattenerlo rinnovandogli-adeguandogli il contratto – ci sono due big europee: Chelsea e Real Madrid.

All’inizio della scorsa settimana, una persona a lui vicina è volata a Londra per parlare con il Chelsea. Incontro conoscitivo, dove le parti hanno preso atto delle rispettive posizioni e richieste. Ora, a dar seguito a questo primo rendez-vous, ce ne sarà un altro nei prossimi giorni quando stavolta toccherà a un mediatore internazionale essere nella City per capire le reali intenzioni dei Blues a livello di spesa sul cartellino che la Roma valuta 80 milioni.

Off record, l’offerta londinese non supererebbe i 50 milioni. Ancor meno dei 60, fatti veicolare nei giorni scorsi dai canali mediatici vicini al Real come cifra oltre la quale Florentino Perez non vuole andare. La Roma ha già offerto al portiere un rinnovo di 3,5 milioni più i diritti d’immagine a suo favore.

Intanto Spalletti che farebbe carte false pur di portare Nainggolan a Milano. Al momento, però, di concreto ancora nulla (e non potrebbe essere altrimenti visto che l’Inter entro il 30 giugno deve rientrare di 45 milioni di plusvalenze) con l’ultimo contatto che risale al 24 maggio: giorno del caffè tra Ausilio e l’agente Beltrami.

Capitolo abbonamenti: si parte il 7 giugno alle ore 12 per la conferma o il cambio di posto. Dal 2 luglio ci sarà la vendita libera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy