Zeman: “Totti è il giocatore più importante che ho avuto”

di Redazione, @forzaroma

Zdenek Zeman nel corso di un’intervista al Corriere dello Sport, ha parlato anche di Roma e di Francesco Totti:

Chi dei suoi tanti allievi è cresciuto meglio?
«Il giocatore più importante che ho avuto è stato Totti, un ragazzo semplice che dice sempre quello che pensa. Ha avuto una carriera strepitosa, nonostante due infortuni gravi. Io lo vedevo in attacco sulla sinistra e sono ancora convinto che se avesse continuato in quel ruolo avrebbe potuto giocare fino a 50 anni, Invece lo hanno messo centravanti e lì in mezzo ha preso troppe botte» .

E del progetto della nuova Roma con Luis Enrique cosa pensa?
«Luis Enrique cerca una strada diversa. Però quello che lui considera innovazione in realtà in Italia risale a tempi antichi. Il suo possesso palla prolungato lo faceva Liedholm» .

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy