Zeman: ?Nessun tradimento dalla squadra ma alla Roma ci sono dei problemi…?

di Redazione, @forzaroma

Il giorno dell’insediamento a Trigoria di Aurelio Andreazzoli ? anche quello del commiato di Zdenek Zeman: come riporta l’edizione odierna del ?Corriere dello Sport ieri ? stata una giornata densa di avvenimenti in casa Roma.?

Mentre il neo tecnico prendeva possesso del ruolo, Zeman salutava per l’ultima volta il Fulvio Bernardini accolto da molti tifosi desiderosi di acclamarlo per l’ultima volta: cori per il boemo e dimostrazioni d’affetto (un tifoso ha addirittura consegnato il proprio abbonamento al tecnico, giustificando il gesto con un ?questo l’ho fatto per lei e quindi adesso non mi serve pi??) a riprova di un legame che prescinde dai risultati conseguiti sul campo.

?Mi aspettavo questo aspetto ma sono triste perch? avrei voluto continuare? l’ammissione dell’allenatore che ai tifosi ha voluto chiarire una cosa: ?Non penso che i giocatori mi abbiano giocato contro, hanno dato tutto quello che potevano?. Tra entrata e uscita c’? stato il tempo di un incontro con Baldini e Sabatini in cui Zeman ha esposto le proprie remore sulla decisione di esonerarlo e per un saluto alla squadra.

In serata, poi, il mister ha partecipato alla trasmissione ?Undici? su Mediaset Premium in cui ha ribadito la delusione per come ? andata a finire la sua storia bis con la Roma ed il fatto che ?ci sono dei problemi? in seno alla societ?.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy