Viviani dà l’appuntamento: «Ci vediamo in semifinale»

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport/Infopress – R.Loria) – La spedizione è partita ieri pomeriggio alla volta di Foligno.

L’obiettivo per la Primavera giallorossa, naturalmente, è rimanere in Umbria il più a lungo possibile e difendere fino alla fine lo scudetto conquistato lo scorso anno. Si ripartirà proprio da dove era terminata la cavalcata trionfale dello scorso anno: dal Varese, avversario domani pomeriggio (ore 16 a Foligno) nella sfida dei quarti di finale.

 

COMPLETO – Sul pullman che ha portato la squadra in Umbria sono saliti praticamente tutti i componenti della rosa a disposizione di Alberto De Rossi. L’unico assente giustificato è stato Federico Viviani, convocato da Ciro Ferrara in vista della sfida dell’Under 21 contro la Repubblica d’Irlanda. La Primavera dunque giocherà senza il suo capitano contro il Varese e, se tutto dovesse andare per il verso giusto p,otrebbe recuperarlo in vista dell’eventuale semifinale in programma martedì sera. L’Under 21 contro la Repubblica d’Irlanda giocherà lunedì pomeriggio e farà ritorno in Italia in serata. Viviani dal ritiro della Borghesiana ha già dato la sua disponibilità al tour de force: «Sarei contento di andare a dare una mano ai miei compagni per cercare di portare a casa un altro scudetto».[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy