«Vinco con questa maglia e conquisto la nazionale per giocare il Mondiale»

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – A.Ghiacci) – Insieme a Burdisso formerà la coppia titolare di centrali. Almeno in partenza. «Castan è un giocatore di 26 anni che arriva dal Corinthians per 5 milioni di euro anticipa il dg Baldini – nelle ultime due stagioni ha vinto Brasilerao e Libertadores. Grazie a Dio avevamo una bozza di accordo ben prima che la Libertadores arrivasse alla fase finale, quando le sue prestazioni hanno avvalorato la buona impressione che avevamo su di lui. Siamo ben felici che un altro brasiliano dopo Aldair, che tra l’altro si è espresso in maniera molto positiva nei confronti di Castan, ricopra il ruolo di difensore centrale».

E lui? E’ lì a fianco, che ascolta e annuisce. Non è tipo, visto anche il fisico, che si spaventa. «Cosa significa la Roma per me? – chiede Castan – La realizzazione dell’obiettivo che mi ero prefissato per la carriera, vale a dire giocare in Europa. La proposta giallorossa è stata subito molto buona, qui c’è un progetto convincente per questa stagione e per il futuro. E poi tanti grandi brasiliani hanno indossato questa maglia e ora vorrei contribuire anche io a fare la storia di questo club. Voglio vincere con la Roma per raggiungere la nazionale e quindi coronare un altro mio sogno, quello di giocare il Mondiale in Brasile nel 2014».

LAVORO – Non si è fermato un attimo Castan. La Coppa Libertadores l’ha alzata al cielo non più di un mese fa, e ora è qui, in Austria, che si allena ai ritmi di Zeman. «In effetti ho avuto dieci giorni liberi poi mi sono subito rimesso a lavoro negli Stati Uniti. Sono in buone condizioni fisiche, in carriera non ho mai avuto infortuni o contusioni importanti. Adesso ci stiamo allenando forte ma questo lavoro è necessario in vista dell’imminente inizio della stagione, in ogni caso mi sento tranquillo e pronto per partire. Non vedo l’ora di cominciare a giocare nel campionato italiano».[…]
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy