?Via i laziali dalla Roma?. Dirigenza contestata dai tifosi

di Redazione, @forzaroma

?Via i laziali dalla Roma?. La frase pi? ricorrente nella mattinata di ieri ? stata questa: come riporta l’edizione odierna del ?Corriere dello Sport?, davanti allo Studio Tonucci ? arrivata la contestazione dei tifosi, amareggiati e delusi da un progetto che stenta a decollare e da risultati assolutamente negativi.

87 punti in 60 partite (escluso lo 0-3 a tavolino di Cagliari), ? questo il bilancio ?di quasi due anni di reggenza americana: nell’incontro per decidere le sorti di Zeman, avvenuto tra i membri dell’establishment giallorosso, c’? stata l’occasione di afre il punto della situazione, analizzando anche la posizione di alcuni dirigenti come Baldini e Sabatini.

Se per il primo continua ad esserci la piena fiducia di James Pallotta, per il secondo iniziano ad intravedersi delle crepe nel rapporto con la tifoseria: il malessere manifestato all’uscita dallo studio ha riguardato per la maggior parte la fede calcistica del direttore sportivo, colpevole di una lazialit? secondo molti mostrata troppo nelle occasioni in cui ha parlato di cose romaniste.

Sotto accusa in particolare le parole a margine della conferenza di presentazione di Torosidis, quel – “ci ha dato un dispiacere quando ero alla Lazio, buttandoci fuori dalla Champions League”- mal digerito dai tifosi: Sabatini ha motivato il tutto catalogandolo come “dispiacere professionale”, insistendo piuttosto sul delicato momento che sta vivendo l’ambiente (“soffro anche io per la Roma”) e promettendo una svolta immediata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy