Urlo Strootman “Si, un bel gol. Voglio la finale”

di finconsadmin

“Il più bel gol della mia carriera”, così Kevin Strootman ha celebrato la prodezza di ieri sera: tiro da 30 metri e gol incredibile per il 2-0 che ha illuso la Roma in una gara rocambolesca. Come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», l’olandese è stato protagonista non solo per la conclusione incredibile che si è spenta alle spalle di Reina ma soprattutto per aver dato il solito contributo in termini di qualità e sostanza.

“Contento per il gol ma non per la prestazione: siamo riusciti a portare a casa il risultato, loro sono rientrati in partita e noi ci siamo un pò smarriti. Adesso voglio la finale”. Rudi Garcia ha coniato per lui il termine lavatrice, per l’olandese va bene ogni definizione, purché la squadra ne tragga giovamento: “Se lo dice il mister…Stiamo facendo bene, anche oltre quello che ci aspettavamo. Perchè ho scelto la Roma? È stata la squadra che mi ha voluto di più.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy