Totti è proprio il numero uno

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – R.Maida) Un ultimo sforzo. Bello. Una fatica che non pesa perché serve a valorizzare una causa nobile.

Francesco Totti si traveste da Stekelenburg per una notte. Succederà stasera, alla Favorita di Palermo, in occasione della partita del cuore organizzata in memoria di due eroi, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

 

IL RICORDO – Francesco aveva 15 anni nel 1992, quando a distanza di pochi mesi la mafia uccise i due giudici. La strage di Capaci, in cui morirono Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre uomini della scorta, risale proprio al 23 maggio. E proprio per questo la partita del cuore è stata intitolata “Venti”. E’ un modo per non dimenticare e anche per fare beneficenza: pagando il biglietto di ingresso, dai 5 ai 12 euro, oppure attraverso una donazione via sms o chiamata al numero 45504, verrà raccolto denaro per la Fondazione Falcone e per la Fondazione Parco della Mistica, che sta costruendo alla periferia di Roma un centro di produzione e promozione culturale. Il motto è affermare il valore della legalità, «la forza di chi non ha la forza» , contro l’omertà.

CON I GUANTI – Totti sarà il portiere della nazionale magistrati, che sfiderà la nazionale cantanti. Fischio d’inizio alle ore 20.30, in diretta su RaiUno. Tra i magistrati saranno in campo, tra gli altri, il capo della Direzione nazionale antimafia Piero Grasso. Tra gli artisti invece vedremo all’opera Claudio Baglioni, Enrico Ruggeri, Luca Barbarossa, Raoul Bova e Neri Marcorè. L’evento, condotto da Fabrizio Frizzi, chiuderà una giornata che la città di Palermo dedicherà al ventesimo anniversario dell’attentato a Falcone. Saranno coinvolti studenti provenienti da tutta Italia.

IL PROGRAMMA – Accompagnato da Vito Scala, Totti arriverà a Palermo nel pomeriggio con un volo privato. Potrebbe rientrare anche in nottata a Roma. Da domani poi penserà alle vacanze, che dovrebbe trascorrere tra la villa di Sabaudia e un viaggio negli Stati Uniti. Sarà un modo di anticipare di un mese e mezzo la tournée della Roma, che raggiungerà gli States intorno al 20 luglio.
BIGLIETTI – A questo proposito, la società ha ufficializzato le modalità di distribuzione dei biglietti per la prima amichevole: al Wrigley Field di Chicago il 22 luglio contro i polacchi dello Zaglebie Lubino. Da domani alle ore 17, chi fosse interessato a una gita in Illinois condita da una partita della Roma può acquistare il pass d’ingresso sul sito internet www.cubs.com/soccer . La seconda amichevole, il 25 a Boston, opporrà la Roma al Liverpool mentre la terza, il 28 a New York, deve essere ancora ufficializzata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy