Totti è pronto e vuole il bis

di finconsadmin

Rudi Garcia ha un conto aperto con la Juve, così come Francesco Totti. Lui e la Juve, mille sfide contro una squadra sempre antipatica, spesso vincente. In quella maglia numero 10 c’è anche il conto aperto che generazioni di tifosi giallorossi hanno con la Juve, dal gol annullato a Turone in poi. Totti – come ricorda il Corriere dello Sport – porta sulle spalle una grande responsabilità. Lo scorso anno, un missile del Capitano stese la Juve allo stadio Olimpico, e fu una delle poche gioie di una Roma lontana anni luce da quella di questa stagione.

Regista d’attacco più che centravanti, ma con licenza di far male, di segnare.

Francesco nonostante i 37 anni suonati ha ancora nella testa e nei piedi un calcio di un’altra dimensione. Anche per i forti giocatori bianconeri. Intorno a sè una squadra finalmente all’altezza della situazione. Non gli resta che giocare semplicemente da Totti, da campione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy