Tornano Pjanic e Piris

di finconsadmin

Andreazzoli ha dato un giorno di riposo in pi? ai suoi ragazzi, come scrive oggi il Corrire dello Sport. ?Da verificare oggi le condizioni di Florenzi che mercoled? sera a San Siro si ? arreso dopo un tempo per una caviglia (la destra) dolorante. Un colpo dopo appena dieci minuti di gioco che ne ha condizionato la corsa. Ieri gli esami strumentali hanno escluso lesioni. Ci sono possibilit? che il ragazzo recuperi. Ha invece recuperato in pieno Miralem Pjanic che, sempre per un problema alla caviglia, aveva dovuto lasciare anzitempo il terreno di gioco in Torino-Roma di domenica scorsa. Contro l?Inter Pjanic stava per entrare in campo nella ripresa, ma la doppietta di Destro e il terzo gol di Torosidis hanno fatto rientrare l?idea di un suo eventuale ingresso in campo.

TURNOVER?– Parola sdrucciolevole, cos? come questo Pescara che si presenta in tono dimesso e senza nulla da perdere visto che ormai ? virtualmente in serie B. Ma la Roma ? squadra capace storicamente di tutto, anche di perdere in casa contro squadre gi? retrocesse.
TRIDENTE?– Difficilmente Andreazzoli rinuncer? al tridente in avanti, laddove Totti e Lamela, per?, svolgono compiti di raccordo tra il centrocampo ed il terminale d?attacco. Destro ha bussato due volte e chiede che gli venga aperta anche la via di Roma-Pescara; Totti vuole ricominciare la rincorsa a Piola e un Lamela cos? ? difficile da lasciar fuori.
MANCA UN TERZINO?– La squalifica di Balzaretti apre un vuoto a sinistra, a meno che Andreazzoli non voglia riempirlo ancora con Marquinho, apparso a disagio nel ruolo.?Una soluzione: Piris a destra e Torosidis a sinistra.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy