Sul mercato l'ombra di Borriello

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – R.Maida) – C’è un problema che sta angustiando i dirigenti della Roma in vista della prossima stagione: Marco Borriello.

Passato in prestito alla Juventus nel mercato di gennaio, dopo mesi in cui Luis Enrique lo aveva lasciato ai margini della squadra, dovrebbe tornare a Trigoria alla fine della stagione.

DELUSIONE – Anche a Torino, stritolato dalla concorrenza e da un periodo di scarsa vena, Borriello ha deluso le aspettative dell’allenatore (Conte) e dei dirigenti che lo avevano individuato come rinforzo decisivo nella lotta scudetto. E allora, salvo prestazioni scintillanti dei prossimi due mesi, la Juve non lo riscatterà. L’accordo stipulato a gennaio prevedeva il pagamento di 500.000 euro per il prestito oneroso, con diritto di acquisto fissato a 8 milioni. […]

PESO – E così la Roma si ritroverà tra le mani un attaccante di 30 anni che ha un ingaggio da circa 4 milioni netti e un contratto lunghissimo: fino al 2015. Nell’ottica di una riduzione dei salari, Sabatini dovrà impegnarsi per trovargli una squadra. Operazione non semplice, dopo un’annata così scura. Il Marsiglia d’inverno era interessato. Ma d’estate, mentre germogliano centravanti più freschi, lo vorrà ancora?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy