Sollievo Roma, Gervinho recupera e firma il contratto

Dopo la paura il sollievo, Gervinho giocherà con il CSKA Mosca. Il problema alla caviglia c’era stato, dopo un contrasto con Yanga-Mbiwa, ma ora l’allarme è passato e l’ivoriano è pronto per l’esordio in Champions.

di finconsadmin
Dopo la paura il sollievo, Gervinho giocherà con il CSKA Mosca. Il problema alla caviglia c’era stato, dopo un contrasto con Yanga-Mbiwa, ma ora l’allarme è passato e Gervinho è pronto per l’esordio in Champions, soprattutto sopo il rinnovo contrattuale di un anno, fino al 2018, con stipendio aumentato a 2,9 milioni netti a stagione.

Domani Garcia dovrebbe schierare lui con Totti e Iturbe, ma c’è il dubbio Florenzi che potrebbe giocare dopo la prova di sabato. Quindi o al posto di Iturbe oppure potrebbe sostituire Gervinho nella ripresa, intanto però in avanti mancherà l’alternativa Borriello, per lui sospetta lesione muscolare.Chi mancherà sicuramente è Castan, dopo l’infortunio subito a Empoli. Verrà quindi fatto riposare e probabilmente salterà anche il match con il Cagliari. In difesa quindi debutterà in Champions la coppia Manolas-Astori, efficiente contro la Fiorentina e addirittura brillante contro l’Empoli. E a destra, naturalmente, correrà avanti e indietro Maicon.

 

 

Il ballottaggio è a sinistra tra Cole, che gode di grande esperienza in campo europeo, Torosidis che potrebbe essere spostato a  a sinistra, oppure Holebas, che ha frequentato spesso la Champions con la maglia dell’Olympiacos e che spera di provare la stessa ebbrezza nella Roma.

 

 

A centrocampo invece, vista l’assenza di De Rossi per squalifica, scenderà in campo Seydou Keita, affiancato da Pjanic e Nainggolan. In panchina i primi cambi saranno i giovani Uçan e Paredes, e Florenzi. La Roma dovrebbe cominciare con il consueto 4-3-3 ma nel corso della partita potrebbe passare al 4-2-3-1 con la coppia Keita-Nainggolan davanti alla difesa e l’avanzamento di Pjanic sulla linea dei trequartisti.

 

 

Intanto procede la vendita dei biglietti Champions anche se a rilento. Ci saranno i ventiseimila abbonati più 10.000 tifosi che hanno comprato il biglietto. In dodicimila invece hanno già comprato il pass per la sfida più attesa, quella contro il Bayern di Benatia, in programma il 21 ottobre. Da mercoledì prossimo invece vengono messi in vendita i 2.000 biglietti per la trasferta di Manchester: costano 35 sterline l’uno, circa 45 euro, e si potranno acquistare esclusivamente al Roma Store di Via Appia Nuova.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy