Sandro e Lamela, intrigo a Londra

di finconsadmin
La Roma comincia a lavorare per il futuro. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, sono cominciate in casa giallorossa, le consultazioni tra Baldissoni, Sabatini e Garcia, per costruire la squadra che affronterà la prossima stagione. Obiettivo numero uno, è di mantenere i propri gioielli; garanzia che sarebbe arrivata direttamente da James Pallotta. L’altra richiesta fatta da Rudi Garcia, riguarda il desiderio di poter lavorare con calciatori pronti: proprio per questo, non convince al tecnico francese, l’operazione Iturbe. Potrebbe interessare, invece, Aleksandar Kolarov, terzino sinistro, 28 anni, ex laziale ora al Manchester City. Restando in Inghilterra, la Roma punta il Tottenham: destano interesse i nomi di Paulinho e Sandro, con i londinesi che avrebbero proposto anche Lamela. L’argentino torna a Roma spesso per farsi visitare la schiena dolente, come se a Londra non ci fossero medici. Inoltre, la Roma possiede e per ora se n’è fatta poco il cartellino di Tin Jedvaj, pagato 5 milioni proprio per toglierlo al Tottenham. Sarebbe uno scambio di prestiti funzionale a un esperimento: magari cambiando aria Jedvaj cresce e Lamela rifiorisce.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy