Sabatini su Palacio. Ora il Genoa vacilla

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – A.Ghiacci) – A differenza di un anno fa, quando fu costretto a mettere su in poche ore la squadra per Luis Enrique,

stavolta può programmare il lavoro. In serata ad esempio il direttore sportivo ha incontrato a Milano il presidente del Genoa Preziosi per un vecchio pallino: Rodrigo Palacio. l’ipotesi è un acquisto per una cifra intorno ai dieci milioni più le cessioni in comproprietà di Rosi e Caprari (ora in prestito al Pescara). […]

 

Ma la costruzione della squadra non può non riguardare anche la difesa. Per ora è stato bloccato Dodò, esterno sinistro di 20 anni in scadenza al Corinthians che andrà ad occupare una delle due caselle dedicate ai possibili acquisti di extracomunitari: proprio Sabatini è convinto che possa essere il titolare della corsia mancina, una volta guarito dall’infortunio al ginocchio. E adesso è scattata la caccia ad altre tre pedine: due centrali e un esterno destro. Per i centrali c’è sicuramente movimento in Portogallo, dove il ds giallorosso è stato tra giovedì e ieri.

Obiettivi? Rolando, 26 anni, del Porto, e Garay, 25 anni, argentino in comproprietà tra Benfica e Real Madrid. Soldi, ecco il nodo. Perché sia per il primo che per il secondo le richieste sono importanti: il Porto per Rolando vuole almeno 10 milioni, il Benfica, pronto a rilevare l’altra metà di Garay nell’ottica di un possibile passaggio di Witsel (piace anche alla Roma) al Real, parte addirittura da 15 milioni.

ALTERNATIVE – Non poco insomma. Ecco perché Sabatini ha già pronte l’alternativa sul mercato italiano. Silvestre, 27 anni, del Palermo, è sicuramente uno dei nomi sul taccuino. Zamparini partiva da una richiesta di 10 milioni prima di far sapere che «vale 7 ma lo vendo solo entro un mese» . Tanti gli operatori convinti che, anche su richiesta di Montella, la Roma si muoverà molto presto per l’argentino rosanero. Ma c’è anche l’Inter. Il brasiliano Leandro Castan invece, che ha 25 anni ed è del Corinthians come Dodò, appare solo una soluzione per completare il reparto, in caso di addio di Heinze e Kjaer, e comunque la Roma non investirà mai i 5 milioni della prima richiesta.

ESTERNO – Per quanto riguarda l’esterno destro, a parte Nei (brasiliano, 25 anni, dell’Internacional di Porto Alegre) sul quale è stato fatto solo qualche sondaggio, la pista che porta all’Udinese sembra essere valida. Li ci sono sia Isla (24 anni) che Cuadrado (24) di rientro dal Lecce. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy