Roma Store quante novità

Roma Store quante novità

di finconsadmin

Ieri a Trigoria durante il “licensing day”, dove sono stati invitati tutti i licenziatari della società, si è parlato soprattutto dei grandi progetti che la Nike vuole portare avanti con la Roma. Come sottolinea oggi il Corriere dello Sport ci saranno grandi cambiamenti nel merchandising, saranno aperti nuovi Roma Store nelle zone della Capitale dove non ce ne sono, quelli già esistenti verranno trasformati con un’attenta operazione di restyling. I negozi della Roma avranno l’impronta della Nike e anche per la scelta dei prodotti tutti i negozi faranno riferimento allo show room della Nike presente in Centro.

 
Il direttore generale Mauro Baldissoni, appena rientrato dagli Stati Uniti, dove ha incontrato Pallotta, ha aperto i lavori con un breve saluto e ha ricordato i progressi fatti dalla società negli ultimi anni, ha confermato di puntare su un progetto che si è rivelato vincente. I circa cento ospiti hanno assistito all’allenamento e nel pomeriggio hanno ricevuto la visita di Rudi Garcia.

 

Il merchandising sarà curato da una nuova società, l’As Roma Merchandising e avrà un’impronta tipicamente americana, illustrata dal direttore generale della società Massimiliano Di Donato e da Luigi Focanti, style guide. I nuovi Roma Store saranno omologhi ai Nike Store e saranno caratterizzati da simboli della romanità.

 
Lo sviluppo della Roma passa da questo accordo con la Nike, per assicurarsi il quale la società giallorossa ha dovuto pagare una forte penale per liberarsi dal precedente vincolo contrattuale con Robe di Kappa. Una decisione presa lo scorso anno, dolorosa dal punto di vista economico, ma che nei prossimi anni dovrebbe portare, secondo le stime, grossi introiti alla società giallorossa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy