Roma sempre bella di notte

di finconsadmin

La storia si ripete soprattutto per la Roma. Le decisioni prese ieri dalla Lega Calcio in vista dei prossimi anticipi e posticipi costringeranno i tifosi giallorossi a vivere all’Olimpico o in trasferta le ultime nottate d’inverno.

La Roma di Garcia sarà costretta a giocare in serata ben sette volte di fila.

Il 2 febbraio orario classico, domenica alle 15, per il Parma. Idem il 9, ma per il derby romano è una scelta pressoché obbligata per le consuete questioni di ordine pubblico. Altrimenti sarebbe una tradizionale partita da passare sotto i riflettori.

 Il 16 febbraio Roma-Sampdoria è alle 20.45; il 22 stesso orario per Bologna-Roma; e ovviamente ancora per Roma-Inter del primo marzo e Napoli-Roma del 9.

Ma non è necessario che i giallorossi siano impegnati in gare di cartello per vedersi trasportati oltre il tramonto. Il 17 marzo, un lunedì, si gioca alle 21 per allontanare il più possibile Roma-Udinese dall’Italia-Inghilterra di rugby in calendario per il sabato precedente. Il 22 marzo si disputa di sabato alle 20.45 Chievo-Roma. Martedì 25 marzo anticipo del turno infrasettimanale con Roma-Torino, com’è normale alle 20.45. Si tira il fiato, ma comunque sempre in orario strambo, alle 12.30 del 30 marzo per Sassuolo-Roma.

Nessun’altra squadra è chiamata a un simile e spettacolare numero di repliche serali. La stessa Juventus nel periodo preso in considerazione gioca solo cinque volte alle 20.45. Alla somma vanno aggiunte anche le 12 partite su 19 che la Roma ha disputato di sera nel girone d’andata. I calciatori professionisti solitamente non soffrono di reumatismi, per fortuna, altrimenti ci sarebbe da preoccuparsi.

 
Buono il ruolino di marcia fin qui se si pensano alle gare disputate in notturna.  Intanto nelle 12 partite notturne dell’andata la squadra giallorossa ha vinto 8 volte, pareggiato 3 e perso solo contro la Juve. Bilancio dei gol: 24 segnati, 7 subiti. Inoltre giocare di sera com’è scontato offre una visibilità televisiva migliore e permette di contare su un surplus d’incasso in quanto gli incontri serali sono spesso più comodi per i tifosi di quelli pomeridiani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy