Roma, Parolo o Nainggolan

di finconsadmin

Oggi è partito ufficialmente il mercato e la Roma vuole un centrocampista. Si parla di Parolo e Nainggolan. Il primo non verrà ceduto in prestito – ha detto ieri il dg Leonardi. Per il secondo Sabatini ha già offerto 7,5 milioni per la metà e bisognerà aspettare l’asta. Si segue anche Jorginho dell’Hellas, così come Iturbe. Per l’esterno d’attacco la Roma dovrebbe versare soldi e una contropartita, come Bradley o Romagnoli e Sanabria, centravanti del Barcellona di 18 anni che la Roma pare abbia già bloccato per un cifra vicina ai 3,5 milioni. Le altre opzioni per la mediana sono Capoue del Tottenham, Ntep dell’Auxerre e Obiang della Samp.

C’è una sorta di derby italiano per Buttner, esterno sinistro del Manchester United, utilizzato poco e niente dai Red Devils. Sabatini non ha mollato del tutto la presa su D’Ambrosio. Nella contropartita potrebbe entrare Gianluca Caprari, che piace a Ventura. Già preso il brasiliano Abner (18) per giugno, bloccato Golubovic (19) dell’Ofk Belgrado sempre per giugno, resta in corsa per gennaio Faouzi Ghoulam (22) esterno sinistro del St. Etienne.
Heitinga è ancora nel mirino della Roma. Il difensore olandese vuole giocare, e oltre alla Roma, ha ricevuto offerte anche da Newcastle e Fiorentina. Il centrale difensivo dell’Everton, deve aspettare che la Roma prima capisca il futuro di Burdisso, corteggiato da Samp e Boca, ma indeciso se restare a Roma fino alla fine del contratto.
In uscita – come riporta il Corriere dello Sport –  si parla di Borriello ( Tottenham o West Ham ) e Marquinho, in queste ore vicinissimo al Genoa.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy