Roma, idea Djordjevic per l’attacco

di finconsadmin

Il nome gira e rigira, sta due giorni in un angolo e poi ritorna. E’ quello di Filip Djordjevic, attaccante centrale del Nantes, 26 anni, terzo nella classifica cannonieri della Ligue 1 con 7 gol, appena dietro a due tipini fini come Cavani e Falcao. Su Djordjevic c’è mezza Europa ma c’è anche la Roma. Per le sue indubbie qualità realizzative ma anche perchè è in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno. 

Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il suo valore di mercato, che prima dell’inizio della stagione si aggirava intorno ai 3 milioni di euro, sta lievitando di gol in gol e si è praticamente raddoppiato. Da cinque anni in Francia, Filip conosce molto bene Garcia e la stima è reciproca. Con una Roma lanciata in testa alla classifica la sua scelta potrebbe cadere proprio sulla squadra della capitale, nonostante il ragazzo sia seguito anche dal Liverpool e Torino, Lazio e Sampdoria in Italia.

 

Attenzione però, la pista Djordjevic potrebbe anche essere un diversivo per andare poi a fari spenti su Cvitanich, attaccante argentino-croato del Nizza, dalle caratteristiche molto diverse (scaltro, sgusciante e dalle soluzioni imprevedibili) ma dallo stesso numero di gol in campionato: 7 nonostante giochi in un Nizza non proprio trascendentale. Cvitanich ha meno pretendenti del collega serbo, ma piace molto a Garcia.

 

In realtà la Roma avrebbe bisogno soprattutto di rinforzi a centrocampo e sulle fasce. In mezzo al campo l’ideale sarebbe Yohan Cabaye (27), che Garcia ha avuto nel Lille e che sta trovando poco spazio nel Newcastle. Un sondaggio è stato già fatto, ma le cifre per ora non sembrano digeribili. Si proverà con la formula del prestito. Con il Tottenham la Roma ha buoni rapporti e, sempre in prestito, potrebbe chiedere e avere uno tra Sandro (24) e Holtby (22), il brasiliano e il tedesco che, nonostante l’ottima quotazione di mercato, giocano molto poco con Villas Boas.

Bloccato il diciassettenne brasiliano Abner del Curitiba, che dovrebbe arrivare però a giugno (tra l’altro è incappato in un brutto infortunio al ginocchio e dovrà restare fermo qualche mese), la Roma sta provando a dare a Garcia, già a gennaio, Danilo D’Ambrosio (25), terzino molto bravo in fase di spinta ma migliorato notevolmente anche sotto il profilo difensivo. D’Ambrosio può giocare indifferentemente a destra e a sinistra. In granata potrebbe finire Romagnoli con la formula del prestito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy