Roma, caccia all’attaccante: c’è Ljajic

di Redazione, @forzaroma

Poco meno di due settimane per regalare a Rudi Garcia la faccia definitiva di questa Roma: mentre il mondo giallorosso monopolizza la propria attenzione per l’affare Lamela, Walter Sabatini svolge un lavoro parallelo per reperire gli elementi giusti per rimpinguare l’attacco romanista.

Come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», i nomi per il ruolo di attaccante centrale sono noti: Demba Ba del Chelsea è uno degli obiettivi ma, complice un ingaggio molto alto, da Trigoria hanno fatto recapitare ai Blues un’offerta di prestito con diritto di riscatto a cui i londinesi non sembrano voler dare seguito.

Idee nuove sono quelle di Civitanich, 29enne argentino in forza al Nizza, e Ante Rebic, 19enne croato che con l’Hajduk di Spalato in forte ascesa nel panorama europeo. A casa nostra si guarda sempre a Gilardino ed Alessandro Matri, con quest’ultimo che potrebbe rientrare in un’operazione con Marquinho.

Nelle scorse ore è circolata la candidatura di Adem Ljajic: il serbo è in scadenza di contratto con la Fiorentina, la strada verso il rinnovo è estremamente difficile e la società viola potrebbe pensare di cederlo in questi ultimi giorni per non perderlo a parametro zero il prossimo anno. Su di lui c’è il Milan, ma Sabatini potrebbe tentare i gigliati con un’offerta di dieci milioni che farebbe monetizzare un addio ormai certo. Sempre in voga il nome di Adrian Lopez per cui l’Atletico Madrid chiede tra i 15 e i 18 milioni di Euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy