Rinnovo Totti, si lavora al biennale

di finconsadmin

Tutte le strade portano a venerdì 16,  il giorno in cui dovrebbe avere un’accelerazione decisiva la trattativa per il rinnovo del contratto di Francesco Totti. Il capitano ha avuto ampie rassicurazioni in tal senso nel corso della tournée americana. Come riporta il quotidiano corrieredellosport, direttamente dal presidente James Pallotta che gli ha restituito un ruolo centrale nella Roma sia come giocatore ma anche e forse soprattutto (dal suo punto di vista) come simbolo della Roma, in campo e fuori un traino eccezionale per la diffusione del brand Roma a livello globale. Totti vuol giocare fino a 40 anni, salvo fermarsi ed alzare bandiera bianca qualora si rendesse conto di non poter più essere ai suoi livelli. Dunque vorrebbe un rinnovo di contratto biennale che lo porti fino al giugno del 2016. La Roma vorrebbe proporgli invece un anno di contratto più l’opzione per quello successivo. In aiuto alla conclusione positiva della trattativa potrebbe arrivare anche la Nike, dalla prossima stagione (e per 10 anni!) sponsor tecnico della Roma. E’ probabile che alla fine Totti spunti i due anni di prolungamento, magari facendo lo sconto alla società e cedendo su qualche nota dei diritti d’immagine.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy