Quando Panucci disse: ?Io alla Roma? Mai…?

di Redazione, @forzaroma

Altri anni, altra epoca. Erano gli anni ’90 e Christian Panucci si affacciava al grande calcio con l’alone del predestinato: come riporta l’edizione odierna del ?Corriere dello Sport?, un aneddoto che riguarda il calciatore e la Roma risale ad una delle trasferte affrontate in quegli anni dall’Under 21 verso i paesi dell’Est.

Sull’aereo della squadra, un giornalista chiese al difensore se mai avesse pensato di giocare nella Roma. ?Mai?, il commento lapidario di Panucci, nato dal momento non proprio memorabile della squadra giallorossa, impegnata a barcamenarsi tra campionati anonimi e poche soddisfazioni.

Dopo dieci anni circa, per?, ecco che la storia prende una piega del tutto differente: Panucci ? chiamato nella Capitale da Fabio Capello e qui rimane per altri dieci anni, 220 partite e venti gol in maglia giallorossa. La carriera nella Roma ? fatta di ottime prestazioni, qualche alzata di testa nel finale dell’avventura ed un amore indelebile che lo ha portato a vivere per sempre nella Citt? Eterna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy