Pjanic: l’obiettivo è la Champions

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello sport – A.Ghiacci) – «Dove possiamo arrivare? Sicuramente in uno dei primi tre posti». Miralem Pjanic, uno dei punti fermi della Roma, davanti ai microfoni di Roma Channel si mostra assolutamente convinto dell’affidabilità del gruppo giallorosso. Ieri, durante l’allenamento pomeridiano, due gol hanno strappato l’appaluso dei circa cento appassionati presenti: uno lo ha messo a segno Totti, l’altro proprio Pjanic. Il giovane bosniaco ha peraltro appena ricevuto la convocazione della sua nazionale per il test del prossimo 15 agosto: «L’inizio del campionato si avvicina, dobbiamo allenarci bene ora. Mi fa piacere che Totti e De Rossi parlino bene di me, ma se riesco a dare il meglio è anche grazie a loro. Piaccio tanto ai tifosi? Forse è perché provo sempre a dare il massimo». Pjanic nell’allenamento di ieri mattina è stato schierato intermedio destro in quella che, se il campionato iniziasse oggi, sarebbe probabilmente la Roma titolare: Stekelenburg tra i pali, difesa con Balzaretti a sinistra, Burdisso e Castan al centro e Taddei a destra, a metà campo De Rossi centrale con Pjanic e Bradley ai lati e davanti Lamela, Osvaldo e Totti.[…]

TEST – Oggi, dopo la seduta mattutina, Zeman si presenterà davanti ai taccuini per parlare dell’amichevole che la Roma giocherà domani contro una selezione locale. Sarà l’occasione per fare il punto con il tecnico boemo quando mancano tre settimane al via del prossimo campionato. Ieri, a fine giornata, Zeman era sdraiato a terra sul campo, poggiato su un fianco con il peso su un gomito. Rilassato.[…]
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy