Pallotta entusiasta «E ora serve lo stadio»

di Redazione, @forzaroma

 E adesso si pianifica il futuro. E per futuro si intende stadio di proprietà: serata magica per James Pallotta, comodo in tribuna d’onore a godersi la gara della Roma in compagnia di Italo Zanzi e degli altri dirigenti. Come riporta l’edizione odierna de «Il Corriere dello Sport», per il magnate americano si entra nel vivo di un’operazione che porterà i giallorossi ad avere il proprio stadio: “Presto” la sua laconica risposta a Raisport sul tema dell’impianto romanista, con tutta probabilità l’area su cui sorgerà è quella di Tor di Valle, indicata da molti come la zona prescelta per ospitare un progetto su larga scala. “L’Olimpico è stato un impianto super, riserva un’accoglienza fenomenale alla squadra ma adesso è vecchio” parole che suonano come un’accelerata concreta al processo, ora si attendono novità ufficiali per i primi giorni del nuovo anno.

Intanto la Roma si prepara ad affrontare il viaggio in Florida, dove la squadra sarà ospite ad Orlando per il richiamo della preparazione, previsto tra il 28 dicembre ed il 3 gennaio, giorno in cui si tornerà nella Capitale per preparare la sfida contro il Napoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy