Oltre novanta milioni sul mercato: ora i conti devono tornare sul campo

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – A.Ghiacci) Quasi 100 milioni di euro spesi in un anno. A fronte di un incasso di circa 40. Il saldo negativo della Roma tutta nuova parla quindi di circa 60 milioni di euro. tanto è costato il rinnovamento quasi completo della rosa di due anni fa. Qui a destra ci sono gli schemi della Roma che ha chiuso la stagione 2010-2011 con Montella, di quella dell’anno scorso di Luis Enrique e di quella che domani comincerà il nuovo campionato con Zeman. Non ci sono più giocatori che hanno rapresentato l’asse negli anni di Spalletti e Ranieri come Pizarro e Cassetti. Non ci sono più attaccanti sui quali la Roma aveva deciso di puntare, anche per il futuro, come Menez e Vucinic.

 

La novità vera e propria è rappresentata dall’arrivo di Balzaretti: un esterno vero come a Roma non si vedeva da tempo. Osvaldo e Lamela, titolari domani sera, restano a completare l’attacco con Totti, per un reparto avanzato uguale (solo nei nomi) a quello di Lucho. C’è poi Bradley, giocatore valido e rappresentante della nazionalità della nuova proprietà: statunitense. Castan e Piris sono al debutto nel campionato italiano. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy