“Mattia è tranquillo” lui crede nel ricorso

di finconsadmin

Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, oggi come oggi, Mattia Destro è lontano quattro partite dal ritorno in campo. «Di una era sicuro, delle altre tre no», chiosa Rudi Garcia. La prova Tv, applicata in maniera estensiva e quindi perfettamente discutibile in appello, è arrivata in seguito con le sue tre giornate nascoste dietro la schiena. 

 

Destro intanto, racconta Garcia, «è tranquillo» e il tecnico invita a lasciarlo tale, senza piazzargli in testa e intorno nuovi pensieri, ulteriori rimpianti. Che peraltro Mattia sente e vede già di suo. Non si aspettava la quaterna di giornate dopo la tripletta di gol al Cagliari, non si aspettava che la sua rincorsa verso il Mondiale venisse rallentata in questo modo. Se ne sente in gran parte responsabile, dato che in fin dei conti la manata ad Astori arriva a segno. Si sente pure vagamente perseguitato, perché in buona fede ritiene che un colpo portato in quel modo e con quella intensità sia roba da ridere in uno sport come il calcio.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy