«Palacio e Destro? Il Genoa ha rapporti ottimi con la Roma»

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – A.Ghiacci) – La partita di lunedì sera sarà l’occasione per incontrarsi, salutarsi e fare una chiacchierata.

E mentre il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, anticipa l’arrivo nella Capitale con un «per noi all’Olimpico sarà dura» , il direttore sportivo rossoblù, Stefano Capozucca, entra subito nel tema caldo: il mercato. La Roma è alla ricerca di un attaccante con determinate caratteristiche per la prossima stagione. Non è un segreto che dalle parti di Trigoria piacciano tra gli altri Rodrigo Palacio, tutto del Genoa, e Mattia Destro, che al termine di questa stagione sarà a metà tra i liguri e il Siena. «Palacio e Destro? Posso solo dire che i rapporti tra Genoa e Roma sono ottimi – ha detto Capozucca ai microfoni di Centro Suono Sport – tutto è possibile[…]»

RINNOVO – Lunedì sera, la presenza numero 25, significherà rinnovo automatico per Heinze. Il difensore però, non sembra così convinto di restare alla Roma. Il motivo è semplice: in Argentina ci sono un paio di club, tra cui il River Plate, che stanno tentando con tutti i mezzi di convincerlo a tornare in patria. La Roma appare sicura di riuscire a trattenere il mancino, che però in passato aveva manifestato l’intenzione di tornare a giocare nel suo Paese.

PRESTITO – Chi invece farebbe carte false per tornare a giocare alla Roma, è Andrea Bertolacci, centrocampista mancino di 18 anni cresciuto a Trigoria, oggi in prestito al Lecce: «Quando iniziai a giocare a Trigoria, da bambino, fu una doppia emozione, perché oltre ad essere una squadra importante è quella per cui da sempre faccio il tifo. Mi sentii orgoglioso e la presi come una grande opportunità, da non lasciarsi scappare» . […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy