«Dobbiamo andare in Europa»

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport/Infopress – R.Loria) – C’è ancora un obiettivo per la Roma e si chiama Europa League.

E’ la classifica a dirlo, ma soprattutto è Claudio Fenucci, amministratore delegato giallorosso che, in occasione della presentazione di “40 volte… Ti amo” il libro che raccoglie 40 anni di storia dell’Associazione Italiana Roma Club, ha suonato la carica per la squadra di Luis Enrique. «Dobbiamo arrivare in Europa League» . Nessun giro di parole per il dirigente giallorosso: « E’ importante che la Roma l’anno prossimo partecipi a una competizione europea. Non c’è ragione per snobbare in termini di palmarès l’Europa League che è una competizione importante. Se la dovessimo raggiungere ci sarà il massimo impegno per arrivare fino in fondo». […]

 

INVESTIMENTI – Per guardare con fiducia al futuro la Roma avrà bisogno anche di investimenti. Sul mercato e sul fronte stadio, uno dei temi cari alla proprietà americana e base imprescindibile per cercare di rafforzare finanziariamente la società. Per quanto riguarda la prossima campagna acquisti Fenucci non sa ancora quale sarà il budget a disposizione. «E’ prematuro parlarne. Aspettiamo la fine della stagione e poi ci riuniremo insieme agli azionisti di controllo della società e verrà stabilito il budget» . Fenucci esclude che il progetto stadio possa distrarre fondi dal mercato. «Non c’è nessun nesso tra le due variabili. Avremo un budget pluriennale che ci dovrebbe accompagnare fino a un nuovo piano che sarà allineato con la costruzione del nuovo impianto. La crescita dei ricavi passa per la costruzione dello stadio, ma questo non fa passare in secondo piano l’investimento sulla parte tecnico-sportiva» .

Insomma secondo Fenucci stadio e mercato viaggeranno su due binari paralleli ed entro fine giugno sulle scrivanie dei dirigenti di Trigoria arriverà anche la short-list redatta da Cushman&Wakefield, advisor incaricato di individuare le aree più adatte per l’insediamento del nuovo impianto.[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy