La Roma vince anche di testa

di Redazione, @forzaroma

Massimo risultato con il minimo sforzo, proprio come le grandi squadre. La Roma delle ultime due giornate ha dimostrato come, nonostante la difficoltà nell’affrontare avversari particolarmente “accorti”, abbia trovato la pazienza e la lucidità di segnare e portare a casa i tre punti. Come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», la squadra giallorossa ha capito come vincere anche grazie alla razionalità e all’equilibrio, un insegnamento che Garcia ha sempre considerato fondamentale nella costruzione dei successi.

 

Rispetto alle prime uscite, quando lo scarto nei match era più ampio, la compagine capitolina ha compreso come si possa arrivare a dama anche con un solo gol, badando più al sodo che allo spettacolo: la Roma è seconda alla Juventus nella classifica degli 1-0 in un campionato in cui si segna tantissimo ma la differenza reti (+23) dei giallorossi è sintomo di una consapevolezza estrema nelle proprie potenzialità offensive e nella certezza di avere una retroguardia granitica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy