La Roma prova a ritardare la partenza di Marquinhos per la Nazionale Under 20

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport) La Roma tratta con il Brasile. Sabatini ha una piccola speranza di trattenere Marquinhos e di non farlo partecipare alle qualificazioni sudamericane del Mondiale Under 20, che si giocano dal 9 gennaio al 3 febbraio in Argentina. Ci sarebbe un cavillo regolamentare a tutelare i club europei, visto che non è un torneo giovanile ma l’eliminatoria di un torneo giovanile, per il quale secondo l’interpretazione di Trigoria potrebbe non essere obbligatoria la concessione dei giocatori.

DIPLOMAZIA – In realtà è quasi impossibile che l’ipotesi più ottimistica si verifichi, perché la Roma non vuole rotture diplomatiche e perché è lo stesso ragazzo che si sente fiero di poter giocare per la sua nazione. Ma i dirigenti cercano di sfruttare l’ambiguità del regolamento per ritardare il più possibile la convocazione, consentendo a Marquinhos (…) di rimanere in Italia fino alla seconda metà di gennaio. Se così fosse, invece di rimanere in Brasile dopo le feste, Marquinhos potrebbe giocare contro il Napoli e contro il Catania per poi trasferirsi in Sudamerica.(…)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy