La Roma costruisce il futuro

di finconsadmin

In un solo mese Sabatini non solo ha rinforzato la squadra dando a Garcia Nainggolan, Bastos e adesso anche Toloi, tre giocatori pronti per essere gettati nella mischia.

 

Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, con una girandola sensazionale il diesse giallorosso ha praticamente costruito anche una nuovissima Roma, bella e futuribile. Sono arrivati con modalità diverse una serie di giocatori intorno ai 17 anni che faranno la Roma degli anni a venire.

A livello internazionale, il club giallorosso ha fatto quello che abitualmente fa la Juventus in campo nazionale con i vari Berardi, Gabbiadini, Immobile, presi giovanissimi e poi smistati ad altre società in attesa di maturazione. Ma forse più della Juve, la Roma stavolta è andata a prendersi alcuni veri e propri pezzi pregiati. E Sabatini ha spiegato le sue truppe sull’intero orbe terracqueo prelevando talenti ovunque.

 

Ovunque il talento produce ragazzi che sanno giocare a pallone come pochi. I primi tre nomi che ci vengono in mente sono quelli di Paredes, Sanabria e Berisha. Un centrocampista di 19 anni e due diciassettenni che sono già più di promettenti ragazzini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy