Keita-Gervinho: i rivoluzionari al potere

di finconsadmin

Dici Lazio-Roma e pensi subito al derby tra Totti e Klose: la stracittadina di oggi invece avrà un nuovo duello, come riporta il Corriere dello Sport. Si tratta di quello tra Gervinho e Keita, le mine vaganti di questa sfida: Garcia e Reja si affidano a loro per far saltare gli equilibri e spaccare la partita.
Entrambi stanno vivendo un periodo d’oro: l’ivoriano nelle ultime partite vede anche la porta, realizzando gol importantissimi, vedi le reti in Coppa Italia contro Juventus e Napoli.

 

La Roma fa molto affidamento all’estro di Gervinho, sul quale Garcia ripone totale fiducia.

 

Dall’altra parte Reja si schiererà con un 4-3-3: densità in mezzo al campo e ripartenze con Candreva e appunto Keita. Il talento della Primavera vorrà sfruttare gli spazi lasciati da Maicon quando il brasiliano si proietterà in avanti.

 

Sulle qualità non si discute e l’età gioca nettamente dalla sua parte; è normale che gli possa mancare un po’ di mestiere ma nelle ultime partite ha dimostrato doti indiscusse.

 

Sulla sua qualità non si discute, se mai gli manca un po’ di mestiere, ma ha personalità ed è sfacciato quanto basta. Su quella corsia deve solo trovare più sintonia con Lulic, che a volte lo scambia per un intralcio, quasi un ostacolo alle sue scorribande. Se appena migliora l’intesa tra i due, Reja a sinistra avrà una catena formidabile.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy