Il Barcellona non molla. Vuole Pjanic

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport) E’ un’altra notte di dubbi. Anche a Siena, nascosto dal cappuccio della tuta sociale, Pjanic è arrivato senza sicurezze. Non sa ancora se giocherà, nonostante l’impegno profuso per adattarsi ai sistemi di lavoro di Zeman e i risultati delle ultime due partite: con lui titolare la Roma ha vinto senza subire gol, a dimostrazione che il problema di equilibrio difensivo non dipendeva dalla sua presenza in campo. Ma aspettando di conoscere la formazione, Pjanic sarà felice di sapere che molte squadre lo vorrebbero comprare. Già a gennaio. E una di queste è la migliore di tutte: il Barcellona, che sta preparando la dolorosa successione a Xavi (vicino ai 33 anni), e che già in estate si era affacciato a Trigoria chiedendo notizie di Pjanic nei giorni in cui con la Roma stava trattando il passaggio di Bojan al Milan. Secondo il quotidiano Sport, molto esperto di questioni barceloniste, dalla Catalogna è pronta un’offerta di 15 milioni per avere Pjanic nel mercato invernale. La Roma però è intenzionata a resistere, perché ha deciso di rimandare a fine stagione l’ipotesi di cessione di un calciatore in cui i dirigenti (più di Zeman) credono tantissimo. (…)

ENTRATA – Per quanto riguarda il mercato in entrata, la Roma è in una fase di valutazione. (…) Ma Sabatini conta di sistemare soprattutto la difesa: a destra, dove Piris non ha di fatto un’alternativa, non viene perso di vista il tedesco Jung, che piace pure all’Inter, mentre l’ex interista Santon (Newcastle) è poco più di una suggestione. Interessa anche Rafinha, brasiliano del Bayern che ha giocato un anno nel Genoa e che a Monaco non giudicano indispensabile. Però questa sarebbe un’opzione per la prossima stagione, visto che la Roma oggi non ha posti da offrire agli extracomunitari.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy