Gervinho: «Imparo tutto da Totti». Benatia: «Quanto mi faceva arrabbiare!»

di finconsadmin

I nuovi arrivati Gervinho e Benatia ci hanno messo poco per ambientarsi nella realtà romana: come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport» l’inserimento dei due è stato facilitato dall’ottimo rendimento della squadra e dalla vicinanza con un campione come Francesco Totti. Ed è proprio del Capitano che i due hanno parlato:

«Mi trovo molto bene, è facile giocare con lui, si sa! Ha molta esperienza, lavorare con lui ogni giorno e vedere le sue gesta in allenamento sono cose che mi faranno migliorare molto, ne sono sicuro» le parole dell’ex Arsenal.

«Tecnicamente è ben sopra la media è difficile marcarlo, spesso sei costretto a fare dei falli. Onestamente quando ho giocato contro di lui mi ha fatto arrabbiare. Appena lo tocchi cade e discute spesso con gli arbitri. Ma quando ci giochi insieme è immenso. Fare quello che fa alla sua età è molto difficile, è l’esempio di un calciatore professionista» l’ammissione di Benatia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy